N E T I Q U E T T E

                Etica e norme di buon uso dei servizi di rete


  Fra gli utenti  dei servizi telematici di rete,  prima fra tutte la rete   Internet,  ed in particolare fra i lettori dei servizi di "news" Usenet,   si sono  sviluppati nel corso  del tempo una  serie di "tradizioni" e di   "principi  di buon  comportamento" (galateo)  che vanno collettivamente   sotto  il nome di "netiquette".  Tenendo ben a mente  che la entita' che   fornisce l'accesso ai servizi di rete (provider, istututuzione pubblica,   datore di lavoro, etc.)  puo' regolamentare in  modo ancora piu' preciso   i doveri  dei  propri utente,  riportiamo in  questo documento  un breve   sunto dei  principi fondamentali della  "netiquette",  a cui  tutti sono   tenuti ad adeguarsi.

1 Quando si arriva in un nuovo newsgroup o in una nuova lista di distribuzione  via  posta  elettronica,  e' bene  leggere i  messaggi che vi circolano per almeno due settimane prima di inviare propri messaggi in giro per il mondo: in tale modo ci si rende conto dell'argomento e del metodo con cui lo si tratta in tale comunita'.

2 Se si manda un messaggio, e' bene che esso sia sintetico e descriva in modo chiaro e diretto il problema.

3 Non  divagare  rispetto all'argomento  del  newsgroup o della lista di distribuzione.

4 Se si risponde ad un messaggio,  evidenziare i passaggi  rilevanti del messaggio  originario,  allo  scopo di  facilitare la  comprensione da parte di coloro che non lo hanno letto,  ma non riportare mai sistematicamente l'intero messaggio originale.

5 Non  condurre "guerre di opinione"  sulla  rete a  colpi di messaggi e contromessaggi:  se  ci sono diatribe personali,  e' meglio risolverle via posta elettronica in corrispondenza privata tra gli interssati.

6 Non pubblicare mai, senza l'esplicito permesso dell'autore,  il contenuto di messaggi di posta elettronica.

7 Non pubblicare messaggi stupidi  o che semplicemente prendono le parti dell'uno o  dell'altro fra  i contendenti in una discussione. Leggere
    sempre  le  FAQ  (Frequently  Asked Questions)  relative all'argomento trattato prima di inviare nuove domande.

8 Non  inviare tramite posta elettronica messaggi pubblicitari o comunicazioni che non siano stati sollecitati in modo esplicito.

9 Non essere intolleranti con chi commette errori sintattici o grammaticali.  Chi scrive, e' comunque tenuto a migliorare il proprio linguaggio in modo da risultare comprensibile alla collettivita'.

  Alle regole precedenti, vanno aggiunti altri criteri che derivano direttamente dal buon senso:

A La rete  e' utilizzata come strumento di lavoro da molti degli utenti.
    Nessuno di costoro ha tempo  per leggere messaggi inutili o frivoli o di carattere personale, e dunque non di interesse generale.

B Qualunque  attivita' che  appesantisca il traffico sulla rete,  quale per  esempio  il trasferimento  di  archivi voluminosi,  deteriora il rendimento   complessivo  della  rete.   Si  raccomanda  pertanto  di effettuare  queste  operazioni in  orari diversi da quelli di massima operativita'  (per esempio     di notte),  tenendo presenti le eventuali differenze di fuso orario.

C Vi sono sulla rete una serie di siti server (file server) che contengono  in  copia aggiornata documentazione,  software ed altri oggetti disponibili sulla rete.  Informatevi preventivamente  su quale sia il nodo  server  piu' accessibile per  voi.  Se  un file  e' disponibile su di esso o localmente, non vi e' alcuna ragione per prenderlo dalla rete,  impegnando inutilmente  la linea e impiegando un tempo sicuramente maggiore per il trasferimento.

D Il software reperibile sulla rete puo' essere coperto da brevetti e/o vincoli di utilizzo di varia natura.  Leggere sempre  attentamente la documentazione di accompagnamento prima di utilizzarlo, modificarlo o re-distribuirlo in qualunque modo e sotto qualunque forma.


E Comportamenti palesemente scorretti da parte di un utente, quali:

    - violare la sicurezza di archivi e computers della rete;

    - violare  la privacy  di altri utenti della rete,  leggendo o inter-
      cettando la posta elettronica loro destinata;

    - compromettere il funzionamento della  rete  e  degli apparecchi che
      la  costituiscono   con   programmi   (virus,  trojan horses, ecc.)
      costruiti appositamente;

    costituiscono dei  veri e propri crimini elettronici e come tali sono
    punibili dalla legge.


  Per  chi desiderasse approfondire i punti qui trattati, il documento di riferimento  e'  RFC1855   "Netiquette Guidelines",  ed  anche  RFC2635 "A  Set of  Guidelines for  Mass Unsolicited  Mailings  and   Postings" disponibili sulla rete presso:

            http://www.carrozzeriaazzurra63.it/rfc1855.txt

N E T I Q U E T T E

                Etica e norme di buon uso dei servizi di rete


  Fra gli utenti  dei servizi telematici di rete,  prima fra tutte la rete Internet,  ed in particolare fra i lettori dei servizi di "news" Usenet, si sono  sviluppati nel corso  del tempo una  serie di "tradizioni" e di "principi  di buon  comportamento" (galateo)  che vanno collettivamente sotto  il nome di "netiquette".  Tenendo ben a mente  che la entita' che fornisce l'accesso ai servizi di rete (provider, istututuzione pubblica, datore di lavoro, etc.)  puo' regolamentare in  modo ancora piu' preciso i doveri  dei  propri utente,  riportiamo in  questo documento  un breve sunto dei  principi fondamentali della  "netiquette",  a cui  tutti sono tenuti ad adeguarsi.

1 Quando si arriva in un nuovo newsgroup o in una nuova lista di distribuzione  via  posta  elettronica,  e' bene  leggere i  messaggi che vi circolano per almeno due settimane prima di inviare propri messaggi in giro per il mondo: in tale modo ci si rende conto dell'argomento e del metodo con cui lo si tratta in tale comunita'.

2 Se si manda un messaggio, e' bene che esso sia sintetico e descriva in modo chiaro e diretto il problema.

3 Non  divagare  rispetto all'argomento  del  newsgroup o della lista di distribuzione.

4 Se si risponde ad un messaggio,  evidenziare i passaggi  rilevanti del messaggio  originario,  allo  scopo di  facilitare la  comprensione da parte di coloro che non lo hanno letto,  ma non riportare mai sistematicamente l'intero messaggio originale.

5 Non  condurre "guerre di opinione"  sulla  rete a  colpi di messaggi e contromessaggi:  se  ci sono diatribe personali,  e' meglio risolverle via posta elettronica in corrispondenza privata tra gli interssati.

6 Non pubblicare mai, senza l'esplicito permesso dell'autore,  il contenuto di messaggi di posta elettronica.

7 Non pubblicare messaggi stupidi  o che semplicemente prendono le parti dell'uno o  dell'altro fra  i contendenti in una discussione. Leggere sempre  le  FAQ  (Frequently  Asked Questions)  relative all'argomento trattato prima di inviare nuove domande.

8 Non  inviare tramite posta elettronica messaggi pubblicitari o comunicazioni che non siano stati sollecitati in modo esplicito.

9 Non essere intolleranti con chi commette errori sintattici o grammaticali.  Chi scrive, e' comunque tenuto a migliorare il proprio linguaggio in modo da risultare comprensibile alla collettivita'.

  Alle regole precedenti, vanno aggiunti altri criteri che derivano direttamente dal buon senso:

A La rete  e' utilizzata come strumento di lavoro da molti degli utenti.
    Nessuno di costoro ha tempo  per leggere messaggi inutili o frivoli o di carattere personale, e dunque non di interesse generale.

B Qualunque  attivita' che  appesantisca il traffico sulla rete,  quale per  esempio  il trasferimento  di  archivi voluminosi,  deteriora il rendimento   complessivo  della  rete.   Si  raccomanda  pertanto  di effettuare  queste  operazioni in  orari diversi da quelli di massima operativita'  (per esempio     di notte),  tenendo presenti le eventuali differenze di fuso orario.

C Vi sono sulla rete una serie di siti server (file server) che contengono  in  copia aggiornata documentazione,  software ed altri oggetti disponibili sulla rete.  Informatevi preventivamente  su quale sia il nodo  server  piu' accessibile per  voi.  Se  un file  e' disponibile su di esso o localmente, non vi e' alcuna ragione per prenderlo dalla rete,  impegnando inutilmente  la linea e impiegando un tempo sicuramente maggiore per il trasferimento.

D Il software reperibile sulla rete puo' essere coperto da brevetti e/o vincoli di utilizzo di varia natura.  Leggere sempre  attentamente la documentazione di accompagnamento prima di utilizzarlo, modificarlo o re-distribuirlo in qualunque modo e sotto qualunque forma.


E Comportamenti palesemente scorretti da parte di un utente, quali:

    - violare la sicurezza di archivi e computers della rete;

    - violare  la privacy  di altri utenti della rete,  leggendo o inter-
      cettando la posta elettronica loro destinata;

    - compromettere il funzionamento della  rete  e  degli apparecchi che la  costituiscono   con   programmi   (virus,  trojan horses, ecc.) costruiti appositamente;

    costituiscono dei  veri e propri crimini elettronici e come tali sono punibili dalla legge.


  Per  chi desiderasse approfondire i punti qui trattati, il documento di riferimento  e'  RFC1855   "Netiquette Guidelines",  ed  anche  RFC2635 "A  Set of  Guidelines for  Mass Unsolicited  Mailings  and   Postings" disponibili sulla rete presso:

            http://www.carrozzeriaazzurra63.it/rfc1855.txt

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cookie Policy

La presente Cookie Policy è inerente al sito www.carrozzeriaazzurra63.it (“Sito”) gestito e operato dalla Carrozzeria Azzurra s.n.c. di Boldrin Angelo & Figli , che ha sede in Via Sottana 13/a - 31038 - Padernello di Paese (TV) - P.I.02297260263
I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

Cookies tecnici

I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio.

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.

Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.


La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.

Tipologie di cookies utilizzati

Cookies di prima parte:

I cookies di prima parte (ovvero i cookies che appartengono al sito dell’editore che li ha creati) sono impostati dal sito web visitato dall'utente, il cui indirizzo compare nella finestra URL. L'utilizzo di tali cookies ci permette di far funzionare il sito in modo efficiente e di tracciare i modelli di comportamento dei visitatori.

Cookies di terzi:

I cookies di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall'utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l'informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookies di terze parti.

Cookies di sessione:
I c.d. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Se l’utente si registra al Sito, può utilizzare cookies che raccolgono dati personali al fine di identificare l’utente in occasione di visite successive e di facilitare l'accesso - login al Sito (per esempio conservando username e password dell’utente) e la navigazione sullo stesso. Inoltre Carrozzeria Azzurra s.n.c. di Boldrin Angelo & Figli utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti. Carrozzeria Azzurra s.n.c. di Boldrin Angelo & Figli non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente può accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; Carrozzeria Azzurra s.n.c. di Boldrin Angelo & Figli a questo proposito, considerata la mole di tali siti terzi, declina espressamente ogni relativa responsabilità. L’utente dovrebbe verificare la privacy policy dei siti di terzi cui accede dal Sito per conoscere le condizioni applicabili al trattamento dei dati personali poiché la Privacy Policy di Carrozzeria Azzurra s.n.c. di Boldrin Angelo & Figli si applica solo al Sito come sopra definito.

Cookies persistenti:

I cookies persistenti sono memorizzati sul dispositivo degli utenti tra le sessioni del browser, consentendo di ricordare le preferenze o le azioni dell'utente in un sito. Possono essere utilizzati per diversi scopi, ad esempio per ricordare le preferenze e le scelte quando si utilizza il Sito.


Cookies essenziali:

Questi cookies sono strettamente necessari per il funzionamento del Sito. Senza l'uso di tali cookies alcune parti del Sito non funzionerebbero. Comprendono, ad esempio, i cookies che consentono di accedere in aree protette del Sito. Questi cookies non raccolgono informazioni per scopi di marketing e non possono essere disattivati.

Cookies funzionali:

Questi cookies servono a riconoscere un utente che torna a visitare il Sito. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l'utente. Tutte le informazioni raccolte sono anonime.

Cookies di condivisone sui Social Network:

Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Google+, Facebook, Flickr e Twitter. Per prendere visione delle rispettive privacy e cookies policies è possibile visitare i siti web dei social networks. Nel caso di alcuni social Network citati, l'utente può visitare
https://www.facebook.com/help/cookies
https://twitter.com/privacy
http://www.google.com/intl/it_it/policies/technologies/cookies/
https://policies.yahoo.com/us/en/yahoo/privacy/products/flickr/index.htm

Nello specifico, si riporta di seguito la lista dei principali cookies utilizzati sul Sito e relative descrizioni e funzionalità, compresa la durata temporale.

1) Tipologia di Cookie Prima parte Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Recuperare le impostazioni dell'utente (salvare la sessione dell'utente e ricordare alcune impostazioni come le impostazioni di accessibilità)
Durata Cookie persistente
   
2) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Memorizzare il luogo dell'utente e ricordare le impostazioni di lingua (in forma anonima)
   
3) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Personalizzare il contenuto della pagina a seconda del dispositivo utilizzato dall'utente, delle sue scelte e delle impostazioni (in forma anonima)


Come modificare le impostazioni sui cookies

La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.


E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. Da dispositivo mobile: - Android; - Safari; - Windows Phone; - Blackberry.

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio offerto da Carrozzeria Azzurra s.n.c. di Boldrin Angelo & Figli.